Passa ai contenuti principali

Intervista alla band australiana Belle Roscoe


Ciao e grazie per l'intervista.

Ciao Lez Rock, grazie per l'intervista!

Partiamo dalla fondazione della vostra band, dove, quando e perché ?!

Siamo  fratello e sorella, quindi si potrebbe dire che le fondamenta sono iniziate molto presto. Siamo cresciuti in una famiglia di musicisti irlandesi, quindi tutti suonavano uno strumento e potevano cantare.

Eravamo gli unici abbastanza sciocchi da affrontarlo professionalmente! HAHA


Che ci dite della canzone "Soho Shoes"? , pensiamo abbia un gran ritmo molto cupo e melodico e meriti di essere ascoltata qui in Italia

Grazie, ne siamo davvero orgogliosi. Ad essere onesti, stavamo ascoltando molto l'album di John Lennon e lui è apparso a Matty una sera in studio mentre stavamo lavorando ai testi.

La canzone How Do You Sleep è stata ripetuta ed è diventata una grande influenza per la canzone. Soho Shoes è fondamentalmente un saluto rock n roll a due dita a un mondo che segue gli influencer, invece di cercare leader con valore e verità.

Stiamo chiamando i musicisti a fare musica di sostanza e valore. Vogliamo inviare un messaggio forte.


Qual è l'atmosfera del Rock nel vostro paese, ha molto seguito?

Attualmente viviamo a Londra, certamente c'è una scena rock n roll qui, ma è piuttosto offuscata da aspiranti cantanti pop che fanno la cosa "Ed Sheeran / Adele". 

Direi che lo spirito del rock n roll è molto più forte nel nord del paese, in città come Manchester e Liverpool. Tornando a casa, in Australia, abbiamo una ricchezza di talenti inutilizzati e una scena indie / rock molto forte, soprattutto a Melbourne.

Raccontateci del vostro paese e delle vostre origini come musicisti.

Melbourne è conosciuta come una delle migliori città musicali del mondo. Tradizionalmente c'è musica dal vivo ovunque, ogni sera. Quindi è un posto fantastico per imparare il tuo mestiere e suonare con persone di talento.

Personalmente non eravamo musicisti formati, quindi il solo fatto di uscire, unirsi a gruppi e suonare musica era la nostra scuola di rock. È stato un ottimo posto per crescere. Giravamo sempre per il paese con vecchie auto in panne, pagando i nostri debiti. Penso che molte persone pensano di poter farcela nel settore pubblicando video o foto semi nude di se stessi in questi giorni ... ma niente ti prepara per questa vita che migliaia di concerti di merda!



Qual è la vostra opinione sul rock n roll? Credete sia ancora vivo?

Il Rock n Roll è uno spirito o un'attitudine tanto quanto la musica. Pensiamo stia dormendo. Non morirà mai. Stiamo cercando di svegliare tutti.

Il nostro blog qui in Italia cerca di fare del rock n roll la musica più ascoltata, dai più giovani, avete un'opinione o un consiglio per questo?

Siamo cresciuti emozionalmente formati dalla musica, indipendentemente dal genere. Direi ascoltare musica che ti fa sentire qualcosa ed evochi una risposta emotiva.

Le rock band degli anni '90 lo facevano così bene, ascoltavi una canzone e ti alimentava con un senso di potere al punto che volevi rompere qualcosa.

"Killing in the Name of" è un buon esempio!

Ricordo di aver letto di recente una citazione di Noel Gallagher che descriveva la musica di oggi come "musica della nonna"... Significa che è così docile che tua nonna non si offenderebbe. L'ho adorato e ho pensato che fosse perfetto!

Quali sono i momenti più belli di un vostro concerto?

Abbiamo quella connessione tra fratelli che è innata e di conseguenza accadono cose davvero interessanti. Potrei fare qualcosa di totalmente diverso vocalmente e Julia lo farebbe naturalmente allo stesso tempo.

È un po 'inquietante ma quando hai quei momenti sai che è speciale.



Quali sono gli artisti che preferite?

Cambiano continuamente! L'anno scorso è stato  John Misty, dal punto di vista lirico e musicale è un'esperienza folk / rock  intellettuale.

In questo momento, mentre sto rispondendo a queste domande, sto ascoltando L.A Mood, un buon amico, e il nostro vecchio batterista ora suona per Courtney Barnett.

Raccontateci del vostro primo concerto.

Tracy Chapman quando avevamo circa 8 anni. Mamma e papà ci hanno sempre portato a grandi spettacoli.


Se dico rock n roll, dite?

Ain’t dead! 

Vi aspettiamo in Italia!

Non appena possiamo. Stiamo effettivamente cercando un nuovo agente lì, quindi se conosci qualcuno facci sapere... forse saremo lì molto presto!

Grazie mille,Andrea, Lez Rock



English Version

Hi and thanks for the interview.

Hi Lez Rocks, thanks for having us! 

Starting with your band foundation where, when and why?!

We are a brother and sister, so you could say the foundations started very early. We grew up in a musical family of Irish decent so everyone played an instrument and could sing.  

We were the only ones foolish enough to take it up professionally! HAHA

What about your Song "Soho Shoes" ? , we think is amazing and it deserve to be listen here in Italy

Thanks, we are really proud of it. To be honest we were listening to John Lennon’s imagine album a lot and he appeared to Matty one night in the studio when we were working on lyrics. 

The song How Do You Sleep was on repeat and became a big influence for the song. Soho Shoes is basically a rock n roll two-fingered salute to a world that follows influencers, as opposed to seeking leaders with value and truth.

We are calling out musicians to make music of substance and value. We want to hear a message inside. 

What is the mood about Rock in your country, it have a lot of following?

We are currently based in London, certainly there is a rock n roll scene here, but it is pretty over shadowed by wannabe pop singers doing the Ed Sheeran / Adele thing.  I would say the rock n roll spirit is much stronger up in the north of the country in cities like Manchester and Liverpool. Back home in Australia there is a wealth of untapped talent and a very strong indie/ rock scene, especially in Melbourne. 

Tell us about your country and your origins as musicians.

Melbourne is known as one of the best musical cities in the world. There traditionally has been live music everywhere, every night. So it is a fantastic place to learn your craft and play with really talented people. 

We are personally not trained musicians so just getting out there, joining bands and playing music was our school of rock. It was a great place to grow up. We were always touring the country in old broken down cars, paying our dues. I think a lot of people think they can just make it in the industry by posting videos or semi naked photos of themselves these days… but nothing quite prepares you for this life than paying 1000’s of shit gigs!

How is your opinion about rock n roll? You think is still alive?

 Rock n Roll is a spirt or an attitude as much as it is music. We think it’s sleeping. It will never die. We are trying to wake everyone up.

Our blog here in Italy try to make rock n roll the most listened music,in the youngest people, do you have an opinion or advice for it? 

We grew up being emotionally moved by music, no matter the genre. I would say listen to music that makes you feel something and evokes an emotional response. 

Rock bands in the 90s did is so well, you would listen to a song and it would fuel you with a sense of power to the point you wanted to break something.

'Killing in the Name of’ is a good example! 

I remember reading a Noel Gallagher quote recently describing todays music as 'grandma music'… Meaning it is so tame your grandmother wouldn’t be offended. I loved that, and thought he was spot on!

What are the Best moment in your concert? 

We have that sibling connection that is innate and realyl cool things happen as a result. I may do something totally different vocally and Julia will just naturally do it at the same time. 

Its kind of spooky but when you have those moments you know its special.

What are you prefer artist?

They change all the time! Last year it was Father John Misty, lyrically and musically it’s such a intellectual folk/rock experience. 

Right now as I’m answering these questions I’m listening to L.A Mood a good friend, and our old drummer he now drums for Courtney Barnett. 

Tell us about your first concert. 

Tracy Chapman when when we were about 8 years old. Mum and Dad took us, they always took us to great shows. 

If I Said rock n roll you say? 

Ain’t dead! 

We wait you in Italy! When do you Like to come? 

As soon as we can. We are actually looking for a new booking agent there so if you know anyone let u know… maybe we’ll be there very soon!

Thank you very much, 

Andrea ,Lez Rock 

Thanks Andrea, we will send you the next singles as they come out. The songs get better and better…. well we think so anyway! Rock n roll buddy! 



Commenti

Post popolari in questo blog

Cover! By @acarugini : L' Adagio di Albinoni

Tomaso Giovanni Albinoni è stato un compositore e violinista barocco, nacque a Venezia l’8 giugno del 1671 e vi morì il 17 Gennaio del 1751. Il suo ‘Adagio in Sol minore’ per archi e organo su due spunti tematici e su un basso numerato (Mi 26) e ribattezzato più semplicemente come ‘Adagio di Albinoni’, è in realtà una composizione del musicologo Remo Giazotto pubblicata nel 1958 dalla Ricordi. Esatto! Il famoso Adagio di Albinoni, non è di Albinoni! O meglio, non è tutta farina del suo sacco, ma andiamo per ordine… Remo Giazotto è stato un musicologo, compositore e biografo italiano ed è conosciuto soprattutto per il catalogo sistematico delle opere di Tomaso Albinoni. Durante le sue ricerche sul compositore veneziano, il musicologo trovò tra le macerie della biblioteca di Stato di Dresda, l'unica biblioteca a possedere partiture autografe albinoniane, i frammenti di un movimento lento di sonata (o di concerto) in sol minore per archi e organo. Giazotto dichiarò di aver "ricos

Waveofrock by @nico.free.life : Måneskin "chiaro di luna"

Buongiorno Rockers,allora siete pronti per questo viaggio nella musica rock Italiana...??? Questo articolo ho deciso di dedicarlo  ad una giovane ed emergente rock band italiana che ha trionfato agli Eurovision song contest con una ventata di puro  e fresco rock, portando l'Italia al primo posto in questo triste 2021. Loro si chiamano Måneskin....Chi sono i Måneskin...?? Sono un gruppo musicale rock italiano formatosi a Roma nel 2016 composto dalla voce di Damiano David,dal basso di Victoria De Angelis, dalla chitarra di Thomas Raggi e dalla batteria di Ethan Torchio. Sì sono fatti conoscere nel 2017 partecipando all'undicesima edizione del programma di X Factor,anche se sono arrivati alla seconda posizione hanno firmato un contratto con la Sony Music pubblicando l'EP "Chosen".  Nell' anno 2021 hanno vinto la 71°edizione del festival di Sanremo con il brano "Zitti e buoni" e con questo brano hanno vinto la manifestazione dell'Eurovision Song cont

intervista ai gallesi Tribeless!

Cominciamo dalla fondazione della band. Dove, quando e perché? La band si è formata quando Max (batteria) ha incontrato il nostro ex chitarrista su un sito web di musica nel 2017. Ci sono stati alcuni cambiamenti di formazione lungo il percorso, tuttavia ora abbiamo una solida formazione con cui andare avanti. Pensiamo che la vostra ultima canzone "F ormed by us " sia fantastica e meriti di essere ascoltata qui in Italia! Questo significa davvero molto per noi, siamo così felici che vi piaccia il nuovo singolo! Finora siamo stati assolutamente sopraffatti dalla risposta! Com'è la situazione del rock nel tuo paese? Quanto seguito ha? Il rock è molto vivo in Galles, con band come  Those Damn Crows e Florence Black che mostrano cosa può venire fuori da un piccolo paese come il Galles. Ha sicuramente un grande seguito, in tutte le fasce d'età, e con una così ampia varietà di "tipi" di rock oggigiorno, ce n'è per tutti i gusti. Raccontateci del vostro paese e