Passa ai contenuti principali

Wave Of Rock by@nico.free.life : I Gorillaz!

Buongiorno Rockers come state?? Dalle mie parti siamo di nuovo zona rossa...ma l'importante è pensare positivo e avere la speranza che ne usciremo al più presto... anche se è già passato 1 anno...nel mentre incrociamo le dita 🤞e ci ascoltiamo del buon Rock che almeno ci tira un po' su il morale. La band di oggi  non è proprio Rock e non è del tutto reale...anzi...la sua particolarità sta proprio nell'essere stata la prima band virtuale fondata nella storia della musica...di chi sto parlando..??.ma naturalmente dei Gorillaz.

Sono nati o per meglio dire...sono stati creati nel 1998, è una band britannica ed i suoi fondatori sono Damon Albern polistrumentista ed ex membro dei Blar ed il fumettista Jamie Hewlett. 

I 4 personaggi animati che ne fanno parte sono 2D il cantante e tastierista, Murdoch Niccols il bassista e fondatore del gruppo, Noodle la chitarrista e Russel Hobbs il batterista. La loro musica è un mix di electronic dance music che uniscono l'elettro pop e l'alternative hip hop, il loro hip hop è stato come un lampo di luce accecante ed improvviso ed è di gran lunga molto lontano dagli stereotipi dell'hip hop gangster rap, ha più un sound tra musica elettronica e il funk anni 90. 


Questa band è nata quasi per caso dalla collaborazione di Dan Nakamura e Hewlett cji hanno partecipato  Damon Albern,Sean Lennon ( ,Kid Koala , Miho Hatari e Tina Weymanth e così i Gorillaz diventano un album. 


Anno 2000 esce l'EP "Tomorrow comes today". Nell' anno 2001 con l'album "Clint Eastwood" diventa un fenomeno. Anno 2005 secondo capitolo di "Demon days" con il singolo "Feeelgood Inc" altro grande successo , promosso attraverso performance virtuali con l'utilizzo di ologrammi. 

Anno 2007 raccolta di remix, anno 2010 terzo album "Plastic beach" con "Stylo" una canzone in puro stile Gorillaz, nel video è presente anche Bruce Willis . Anno 2011 "the Fall", 2017  "Humanz". 

Nuovo album per la band  nel 2018 con "The now now" una produzione di James Ford della somian mobile disco e Remi kabaka, unici ospiti George Benson, Jamie Principle e Snoop Dogg, con 4 singoli "Humility", " Lake Zurich", "sorcererz" e "fire flies". 

Anno 2020 nuovo progetto "Song machine", "momentary bliss" che  è metà animata e metà recitata ed  ambientata tra gli anni 60 e 70 ,con Slowthai e gli Slaves , così nell'anno del covid i Gorillaz hanno organizzato uno show online con tanti artisti diversi come Elton John ,Robert Smith dei The cure , Leee John chiamato "Song machine live" seguito da moltissime persone in tutto il mondo. Grandiosi ragazzi...in un momento dove non si possono fare i concerti dal vivo non possono mancare quelli in streaming online... almeno questo. Siamo arrivati alla conclusione e spero di avervi fatto conoscere più a fondo una band alquanto innovativa e alternativa...un abbraccio a tutti dalla vostra Nico.free.life ❣️ eternamente Rock 🤘


Commenti

Post popolari in questo blog

Lez Rock Mood By @luana.lemme: Back in Black, AC\DC

Ciao a tutti Rockers, è iniziata una nuova settimana e quale modo migliore di cominciare se non ascoltando del buon sano hard rock. Allora partiamo subito alzando al massimo il volume e schiacciando play suù “Back  In  Black”. Il riff di chitarra più famoso nella storia del rock che con solo tre semplici accordi è capace di far muovere qualsiasi persona come il mitico Angus. Il pezzo trasuda di grinta e vitalità e non potrebbe essere il contrario in quanto è stato scritto per ricordare il grande Bon Scott. “Ritorno al nero, colpisco la sacca, sono stato via troppo a lungo e sono contento di essere tornato” – ed è proprio così, la band ritorna in nero ma più forte di prima come se Scott non se fosse mai andato e riesce a trasmettere tutta l’energia con la quale vogliono andare avanti.  Qui c’è lo spirito del rock che difficilmente lascia indifferenti, è uno spirito fatto di riff, birra, Gibson e Marshall, divertimento, notti passate a suonare e a prendere in giro

Lez Punk by Jo : Riot Grrrl, Bikini Kill!

Hi Punkrockers ! Dato che questo 25 novembre sarà la giornata mondiale contro la violenza sulle donne ho pensato di portarvi un articolo un po' speciale ;) Voglio parlare del movimento Riot Grrrl e delle sue principali band. Questo movimento ha origine negli anni 90 nelle zone di Washington e comprende tutte quelle punk rock band che trattavano quasi esclusivamente temi come femminismo, stupro, abusi domestici e sessismo. Pochi anni dopo la sua nascita questo nuovo entusiasmo andava spegnendosi ma comunque la sua influenza è presente sia nella cultura indie sia in alcune band di oggi. Uno dei principali gruppi delle Riot Grrrl sono le uniche Bikini Kill, coloro che hanno dato vita a questo movimento. Si formarono a Washington negli anni '90 e sono famose per lo più per loro tipica frase che ripetevano a squarciagola a ogni concerto "Girls to the front" che invitava le donne a stare sotto il palco dando loro così maggiore autorità. Sono riconosciute anche per le loro f

Wave of rock by nico.free.life : Evanescence

Buongiorno carissimi amici rockers...dopo qualche settimana...ci sono e spero che ci siate anche voi...are you ready??....in questo articolo vi farò conoscere un'altra donna dall'animo forte e dalla voce scura e profonda....chi potrà mai essere? Non datata come le altre...ma altrettanto famosa e incisiva nel suo genere....vi dice niente il nome Amy Lynn Lee Hartzler...?ma certamente che si....la bravissima vocalist e frontman degli Evanescence!!  Amy Lee classe 1981 nata a Riverside dal papà John, DJ e appassionato musicista e mamma Sara, un fratello e due sorelle. Amy è un mezzo soprano dal timbro fortemente scuro ma gestisce bene anche le note alte,cantautrice, compositrice, suona il piano, l'organo,la chitarra e l'arpa.  La sua caratteristica passione per il gotico e il vittoriano le fanno creare e gestire con abiti a tema... molto influenzata anche dallo stile del regista Tim Burton. Il gruppo degli Evanescence nasce nel 1995 dall'inc